Accetto i cookies Il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.

Un rifugio sul ghiacciaio

Il cantiere del nuovo “bivacco" si trova sul ghiacciaio della Val Senales in Italia, a 3.013 m sul livello del mare, incastonato nel suggestivo paesaggio di alta montagna alpina non lontano dal confine austriaco. Il compito degli architetti era quello di creare un rifugio sicuro per escursionisti e avventurieri in condizioni avverse, nonché un luogo per indugiare e rilassarsi al sole.

La bellezza del paesaggio naturale incontaminato, il terreno accidentato e la natura selvaggia, caratterizzano il ghiacciaio Schnalstal e la vita intorno ad esso sin dalle sue origini.
Il nuovo "bivacco" emerge dall'intenzione di unire il costruito e il naturale; l'edificio sfrutta l'ambiente e prende forma dalla roccia del massiccio, diventando così un tutt'uno con esso.

Sia la facciata che le superfici del tetto sono coperte di rocce locali. Massi disposti intorno alla facciata mimetizzano l'edificio, il volume “scava" nel terreno e ne diventa parte.

La disposizione dei posti a sedere interna è disposta intorno a un bar centrale con camino, creando il cuore del nuovo "bivacco". Le tre aree con posti a sedere, con le loro vetrate a tutta altezza, si affacciano su panorami mozzafiato: Hintereis/Weißkugel, Rofental e Schwarze Wand, tre dei punti di riferimento più impressionanti della zona.

La natura circostante del "bivacco" diventa il filo conduttore del concetto di design sia nell'area esterna che all'interno, rendendolo un'esperienza unica per i visitatori.

L'intera struttura è progettata con materiali prefabbricati per facilitare il processo di costruzione: la struttura è costituita da pannelli prefabbricati in cemento armato, rivestiti in pietra all'esterno. I pannelli prefabbricati sono necessari a causa della difficoltà di gettare cemento sul posto. Inoltre, il sistema di riscaldamento è supportato da un sistema geotermico.

FATTI & CIFRE

  • Tipologia: rifugio, ristorante
  • Luogo: Val Senales, Alto Adige, Italia
  • Fase: concorso
  • Realizzazione: demolizione e nuova costruzione
  • Superficie: 400 m2